Lo sport salverà l’Italia?


Non conoscevo questa storia. Sarà leggenda o verità?

Il 14 luglio 1948 fu una giornata storica per la nazione italiana. Il leader comunista Palmiro Togliatti è colpito da tre colpi di pistola venendo ferito alla nuca. Nelle strade si scatenano le proteste e il clima che si respira sembra essere quello di una guerra civile tra filo-sovietici e filo-americani. Il capo del governo Alcide De Gasperi in serata telefona a Gino Bartali intimandogli di vincere la tappa dell’indomani del Tour de France per “distrarre” gli italiani in quelle ore così concitate. Il Tour infatti, oggi come allora, era seguitissimo e nelle idee di De Gasperi un’impresa di Bartali avrebbe potuto alleggerire il clima di tensione nel paese. Gino recepì immediatamente il messaggio a cui rispose “farò meglio di quello che mi chiede, vincerò la corsa”. Motivato e orgoglioso com’era, Bartali sfoderò tutta la sua classe l’indomani sul col de l’Izoard. Nonostante la giornata fredda e le strade infangate del gigante roccioso, Gino attacca la maglia gialla che va in crisi perdendo al traguardo ben 18′. Gino Bartali vinse il Tour de France con 7 vittorie di tappa e 26′ di vantaggio sul secondo classificato. L’insurrezione di massa delle organizzazioni militanti comuniste si arrestò.

Liberamente tratto da Ciclismo a Ruota Libera

Potrebbe succedere ancora?

Annunci

Architetto per de-formazione, creativa per passione. Esperienze eclettiche dalla progettazione all’insegnamento, dal web al graphic design.

Tagged with: , , , ,
Pubblicato su politica, sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Me on Instagram
Sunset #loano #sea # sunset #happy nessuno #love #friends #echimammazza Storie di fan. Vol. 2. #ermalmeta #musicastelle #musicastelleoutdoor #musicastelle2017 #anteysaintandré #valdaosta #vda #lovevda #lagolod #vietatomorire #vietatomoriretour #concert #love Ph. @sinixlab Storie di fan. Vol. 1. #ermalmeta #musicastelle #musicastelleoutdoor #musicastelle2017 #anteysaintandré #valdaosta #vda #lovevda #lagolod #vietatomorire #vietatomoriretour #concert #love Ph. @sinixlab Meraviglia nella meraviglia. #ermalmeta #mucicastelle #valdaosta #lovevda #concert #soundcheck #anteysaintandré Buio e luce sono figli del sole. #venaria #venariareale #ermalmeta La realtà è una merda, ma non finisce qua. #brunorisas #brunori #carroponte #concerto #happy #chounamicoscemo Riflessi #milanophotoweek #widephotofest #djset #deejay #milano #night A night in Milan. Erano anni... #milano #milano #night #navigli #friends #mettereglihashtagacazzo #nonchopiuleta
Si parla di…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: